Tours e Orléans
al TOP nel ranking
per attrattività !

Visita al replay
dell'evento INVESTIRE
23 settembre 2020




UNIRE LE FORZE E AVVICINARSI AI SUOI MERCATI INTERNAZIONALI PER RITROVARE ProsPETTIVE DI CRESCITA

INVESTIRE, la volontà di sviluppare le relazioni franco-italiane
nel Centro-Valle della Loira !

Circa 70 attori economici francesi e italiani - dirigenti d’imprese, rappresentanti istituzionali... - partecipavano il 23 settembre scorso alla seconda edizione di Investire, appuntamento iniziato da DEV’UP che mira a rafforzare i rapporti ed i progetti economici franco-italiani.
Condivisione di esperienze e scambi ricchi si sono svolti in modalità virtuale. Un’iniziativa fruttuosa che ha già registrato risultati concreti e conferma la volontà condivisa di sviluppare il potenziale economico ancora importante tra i due paesi !


Relazioni privilegiate tra il Centro-Valle della Loira e l’Italia
Aperta da François Bonneau, Presidente della Regione Centro-Valle della Loira, e da Fabrizio Maria Romano, Presidente di IREFI (Istituto per le Relazioni Economiche Francia – Italia), la seconda edizione di Investire – gli incontri economici franco-italiani nel Centro-Valle della Loira ha riunito circa 70 partecipanti collegati dalla Francia e dall’Italia.
L’occasione di mostrare una volontà forte di sviluppare le relazioni economiche tra i due paesi, che già condividono una storia e numerosi punti in comune.
Un potenziale di sviluppo tanto più importante in questo periodo di crisi per ritrovare insieme prospettive di crescita !


Dirigenti di imprese del Centro-Valle della Loira e italiane, rappresentanti istituzionali ed attori economici franco-italiani hanno così scambiato e condiviso le esperienze in modo privilegiato.


Sono anche stati presentati i molti vantaggi del Centro-Valle della Loira, illustrati dalla testimonianza di imprese italiane già presenti sul territorio della regione. Come quella di Paolo Pescatori (quissotto), General Manager da un anno di Rosinox a Bourges (controllata del Gruppo Ali), che ha esposto la sua positiva esperienza ed espresso il suo apprezzamento per gli aiuti e l'appoggio proposti, in particolare tramite DEV'UP.

Un’iniziativa da iscrivere nel tempo
La seconda edizione di Investire è stata molto apprezzata dai participanti. Pietro Vacanti Perco, Primo Consigliere economico e commerciale presso l’Ambasciata d’Italia in Francia, ha del resto suggerito l’organizzazione di una terza edizione così come la creazione di un club delle imprese italiane nel Centro-Valle della Loira. In quanto a Christian Masset, l’Ambasciatore di Francia in Italia ha sin d’ora invitato la Regione Centro-Valle della Loira al Palazzo Farnese nel 2021 per continuare le discussioni e mantenere la dinamica di sviluppo tra i due territori.


Partner